Fiori rosa

Fiori rosa

giovedì 15 dicembre 2011

A Gesù Bambino


La notte è scesa
e brilla la cometa
che ha segnato il cammino.
Sono davanti a Te, Santo Bambino!
Tu re dell'Universo,
ci hai insegnato
che tutte le creature sono uguali,
che le distingue solo la bontà,
tesoro immenso
dato al povero e al ricco
Gesù fa che io sia buono,
che in cuore non abbia che dolcezza.
Fa che il tuo dono
s'accresca in me ogni giorno
e intorno lo diffonda
nel Tuo nome.
.
                 Umberto Saba

4 commenti:

  1. Grazie cara Antonietta, la tua scelta della bella poesia la ritengo giusta per insegnare a tutti la via della pace e tolleranza per tutti i popoli.
    Buona notte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Grazie Tomaso, vedo con piacere che ti sei ristabilito e tornato alle tue attività con più grinta di prima!!! Giusto; noi vecchi dobbiamo sempre dare l'esempio. Buonanotte

    RispondiElimina
  3. Ciao Antonietta, questa poesia è una carezza per il cuore!
    Buon Natale e un felice anno nuovo pieno d'amore, gioia e serenità!

    RispondiElimina
  4. Felice e sereno Natale per te e la tua famiglia, con tanta amicizia e gioia Elettra

    RispondiElimina