Fiori rosa

Fiori rosa

lunedì 28 gennaio 2013

" Dopo una separazione "

Frank Weston  Benson

Sto cercando di rimuovere il grigio,
brandelli di vecchie tappezzerie
restano attaccati come
croste residue
di un male feroce.

Se provi a rimuovere le croste
la carne ferita ancora risanguina,
ogni volta, crudele, il dolore
riaffiora e la memoria non muore.

Con le unghie non vale graffiare
la crosta pesante,
il dolore è presente ancora,
forse solo più pallido
ma col ghigno maligno si appropria
del tuo pensiero costante.

Non vale sovrapporre
altra tappezzeria, magari fiorita
o di color più brillante,
il grigio permane e soffocante
vanifica il desiderio di restauro.

Forse sarebbe la soluzione migliore
gettar della calce su quel muro graffiato,
riempire gli spazi e bruciare le attese,
colmare i solchi e ripianar le fessure.

Una bianca parete di nuovo
pulita e spianata
potrebbe far sempre
la sua bella figura.

               .Anna Maria Guerrieri

giovedì 17 gennaio 2013

I tuoi sogni

Frank Weston Benson

Prendi i tuoi sogni e raccontali
a chi sa capire,
apri la tua anima a chi
non ti farà mai del male.
Prendi la tua voce
e parla serena delle tue paure,
porgi il tuo ascolto
a chi sa dirti solo la verità.
Prendi il tuo cuore
e sappi sempre perchè batte,
offri il tuo " eccomi "
a chi saprà che cosa farsene.
Prendi il tuo sorriso e
regalalo a chi lo desidera,
dona il tuo sguardo 
a chi ti cerca con il suo.
Prendi i tuoi sogni
e fa di loro un radioso disegno
distendi le tue ali
e impara a volare più in alto.
Prendi quel che sei
e adoperalo con saggezza,
sii sempre pronta
a comprendere ciò che non sai
per non far della tua vita
solo un inutile eterno rimpianto.
.
Dino di Girolamo

Ti amo

Vladimir Volegov


Ti amo terribilmente,
se sbocciasse un fiore ogni volta
che ti penso,
ogni deserto ne sarebbe pieno....
Potrei dimenticarmi di respirare
ma non di pensare a te.
Il grande amore
non si può vedere ne toccare,
si può sentire
solo con il cuore.
L'amore non da nulla
se non se stesso,
non coglie nulla 
se non da se stesso.
L'amore non possiede,
ne è posseduto:
L'amore basta all'amore.
.
Gibran Kahlil Gibran